Sayl Poltrona da ufficio rivestita

Herman Miller

Yves Béhar ha progettato Sayl, la prima poltrona da ufficio con schienale privo di telaio, ispirandosi ai ponti sospesi – strutture che offrono la massima efficienza utilizzando meno materiali – che in questa versione rivestita, non perde la sua capacità di garantire sostegno dove serve e libertà di movimento alle parti del corpo che tendono a spostarsi.

578,28da 462,62 20% in meno