Spazio Herman Miller, per scoprire nuovi modi di lavorare

Gli spazi Della Chiara ospitano una nuova zona dedicata agli arredi ufficio Heman Miller, ri-progettati per superare il concetto di esposizione e showroom. Non si tratta di una semplice zona espositiva, ma di un vero e proprio spazio da vivere, in cui scoprire le potenzialità di evoluzione legate alla progettazione di un nuovo ufficio.

23 dicembre 2022

Un nuovo spazio di connessione

L’area dedicata a Herman Miller è un ampio spazio allestito con postazioni di lavoro attive, collegate alla rete elettrica e con accesso Wi-Fi, pronte ad accogliere visitatori, start-up e professionisti esterni che desiderano sperimentare l’idea di arredo efficiente proposta da Herman Miller.

È uno spazio pensato per supportare la crescita professionale e favorire le relazioni interpersonali, coadiuvate anche dal comfort e dalle possibilità di configurazione offerti dagli elementi di arredo ufficio presenti. L’esperienza di lavoro si arricchisce ulteriormente con la presenza delle altre aree Della Chiara, che danno accesso ad ambienti funzionali all’attività, come la materioteca, con cataloghi e campionari, oppure zone dedicate alla pausa, come l’area lounge.

Gli arredi scelti per l’area Herman Miller

Abbiamo allestito un grande open space con i best-seller Herman Miller e le ultime novità, per presentare tutta la gamma di possibilità in termini di stile, personalizzazione e configurabilità dello spazio di lavoro. Gli arredi a supporto dell’operatività come lavagne, pannelli e scrivanie sono espressione del lavorare contemporaneo, con ruote e altezza regolabile per assecondare diversi flussi e modalità di lavoro.

Le sedie ufficio Herman Miller

Le postazioni di lavoro sono tutte equipaggiate con le sedie performanti che hanno reso Herman Miller uno dei più grandi brand di arredo ufficio. Dai top di gamma come Aeron fino alle sedie pensate per fasce di mercato più accessibili, lo spazio Herman Miller offre l’opportunità di conoscere da vicino ciascun modello, con una prova che non si limita a pochi minuti, ma può durare per un’intera giornata lavorativa.

Tra le poltrone ufficio selezionate, spiccano alcuni classici della produzione Herman Miller:

Aeron, completamente configurabile, per adattarsi ai movimenti in modo fluido e naturale e offrire supporto ergonomico;
Sayl, caratterizzata da un design accattivante e dallo schienale privo di telaio, realizzato in elastomero che offre sostegno alla colonna vertebrale e completa libertà di movimento;
Cosm, un progetto innovativo, particolarmente indicato per spazi co-working, perché dotato di sistema autoregolante Auto-Harmonic ™ Tilt, capace di calibrarsi per offrire la corretta postura a chiunque ci si sieda.

Molto più di una sedia per ufficio

Le sedie Herman Miller sono progettate e realizzate per offrire il massimo comfort e sostenere una postura corretta, anche per molte ore di lavoro.

Gli arredi flessibili OE1 Workspace Collection

Abbiamo inserito nello spazio Herman Miller alcuni elementi della collezione OE1, composta da arredi modulari come micro-postazioni di lavoro, tavoli, contenitori e schermi divisori, che si adattano a diverse esigenze operative e diverse tipologie di ambienti.

La collezione OE1 è stata progettata da Sam Hecht e Kim Colin per Herman Miller con l’obiettivo rispondere alle esigenze contemporanee di fluidità e personalizzazione degli spazi. Il concept della collezione prende spunto dalla città di Londra, dove vivono e operano i due designer: non è una città nata dalla pianificazione urbanistica, ma è un luogo che cresce e si evolve in base alle attività che la animano.

“Una cosa che abbiamo notato è che il primo giorno gli arredi vengono installati e il giorno successivo devono essere già cambiati. E se si guarda dall’esterno, ci si rende conto del cambiamento esponenziale all’interno delle aziende.”

Sam Hecht, Designer

OE1 Workspace Collection è agile e dinamica, si riorganizza e si riconfigura a seconda delle attività o del progetto da svolgere. Dalla postazione singola delimitata da pannelli divisori allo spazio comune per meeting con lavagne e bacheche per appuntare le idee, è possibile iniziare con un unico elemento, per poi aggiungerne altri quando se ne avrà bisogno, trasformando l’ufficio in uno spazio in evoluzione.

Soluzioni per il comfort acustico

In un open space è importante garantire zone dedicate alla concentrazione, isolate sia visivamente che acusticamente dal resto dell’ambiente.

Per il nostro spazio Herman Miller abbiamo scelto il phone booth Kivo, un sistema di sedici pannelli fonoassorbenti configurabili, che delimitano uno spazio confortevole e riservato, ideale per lavorare al telefono, incontrare collaboratori da remoto, fare ricerche su un computer portatile.

La collaborazione come motore di sviluppo

Il progetto dei nuovi spazi dedicati a Herman Miller nasce dalla volontà di dare vita a un luogo in cui facilitare la collaborazione e le opportunità di incontro, supportati dai migliori arredi di design ufficio e da un progetto in linea con le esigenze di lavoro contemporanee.

Obiettivo dello spazio Herman Miller è contribuire alla crescita delle aziende e dei professionisti del territorio, attraverso l’esperienza di un modo diverso di lavorare e creare connessioni, dimostrazione pratica delle potenzialità della ri-progettazione degli spazi e degli arredi in termini di benessere dei collaboratori e di produttività.

Vuoi trasformare il tuo ufficio?
Chiedi ai nostri consulenti